4 migliori musei della moda

4 migliori musei della moda

Un modo super cool per fare un tuffo nel passato sta visitando musei. Ci sono centinaia di loro in tutto il mondo e con diversi tipi di collezioni. Il più tradizionale sono quelli che raccontano la storia di un paese e l'arte moderna. Tuttavia, chi è appassionato del mondo della moda o è studente di moda, non può non fare una visita ad alcuni musei che raffigurano la storia dell'evoluzione di taglio e cucito.

Per aiutarvi a decidere lo script, Vila Mulher consultato Juliana Porto, docente di Moda Sigbol Avete selezionato quattro fermate obbligatorie in Brasile e in tutto il mondo. seguire:

MUM (Museo della moda, cannella RS)

Inoltre può essere visto gli utensili utilizzati per la fabbricazione articoli di abbigliamento prodotti in diversi paesi. E quando si visita troverete l'esposizione di abbigliamento epoche differenti come il Medioevo, Rinascimento, Belle Époque, il XX e XXI secolo.

Il museo ospita anche mostre temporanee e una sala computer dove i visitatori hanno accesso a tutta la storia del dell'acquis.

MoMu (Museo Belgio Mode)

Situato a Anversa, in Belgio, il MoMu è deve visitare per chi ama la moda e si recherà in Europa. E 'proprio accanto a una delle più importanti scuole di moda del mondo, la Royal Academy of Arts. L'edificio che ospita il museo è stato costruito nel XIX secolo e richiama l'attenzione dei visitatori.

Il MoMu ha una collezione di più di 25.000 pezzi che raccontano la storia della moda fin dal XVI secolo ai giorni nostri, con la presenza di designer contemporanei lavoro. Oltre alla collezione, il museo presenta mostre temporanee che mostrano pezzi di designer storici e attuali.

Victoria and Albert Museum (Londra)

Fondata a Londra nel 1852, il Victoria and Albert Museum è stato aperto al fine di ispirare artisti del tempo. Oggi può essere considerato il più grande museo di arti decorative e design.

Con una collezione di oltre 4,5 milioni di pezzi, mostra la storia di 5000 anni di arte. Essa ha anche un reparto di moda che ha una collezione di costumi seicenteschi e accessori ai giorni nostri, ma con un focus sulla moda dai grandi centri d'Europa.

Nel settore della moda possono essere visualizzati mostre in abiti da sposa, costumi nel cinema, design e illustrazione di moda, storia della moda e la moda contemporanea.

MET (Metropolitan Museum of Art di New York)

Il Metropolitan Museum of Art di New York, aperto nel febbraio 1872 ed è oggi considerato il più grande museo d'arte degli Stati Uniti. Esso dispone di 19 dipartimenti e più di due milioni di opere. E all'interno di questi 19 dipartimenti, il Costume Institute è quello che si concentra la collezione di moda del museo.


L'area conta circa 35.000 articoli di costumi e accessori storici e attuali. Oltre alla collezione ogni anno il museo presenta mostre temporanee organizzate intorno a stilisti come Yves Saint Laurent, Gianni Versace, Chanel e Alexander McQueen e anche di icone della moda come Jacqueline Kennedy Onassis.

0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Aggiungi Articolo

title
text
Personaggi rimasti: 5000