Amare Salgado

Amare Salgado

Quando la palla attacca, il ginocchio sottile, o si perde il tempo sull'altalena, due parole salvare la giornata:

Accetto.

Parole il più grave espressione del Brasile.

Impariamo sempre di prendere il timone e determinare la direzione che le nostre strade prenderanno.

Ma quando prendiamo un brodo realtà inevitabile, vediamo il mondo in modo diverso.

Perché non c'è il timone, remi e senza giubbotto di salvataggio. La nostra vita è una deriva barca, ballare come la marea, il vento e il tempo. Noi prendere decisioni per tutto il tempo, ma abbiamo poco controllo dove ci portano.

Ma ancora coraggiosamente cercando terreno solido e sicuro.

Avviare un rapporto è quello di intraprendere un viaggio di non ritorno. Si sta muovendo in avanti alla cieca, anche con gli occhi ben aperti. Tu menti a te stesso, dicendo che siamo in controllo della situazione.

Mi fa ridere.

Ciò che davvero controllare è solo la nostra postura. La nostra lucidità per decidere se mantenere ancorata lì. I remarmos dove puntare terreno. Il sorteggio nuove mappe e consultare nuovamente la bussola.

Eppure, poco dipende dalle persone. Le nostre vite sono condizionate da eventi di rete, infinitamente esterni e superiore a noi.

Bisogna liberarsi di questo fardello, tutta questa responsabilità per assolutamente tutto ciò che accade e ci colpisce. Non si può impedire l'arrivo di una tempesta e non di evitare il cambio di marea.

Così ora assumere un impegno per questa vita che non è altro che una barca alla deriva.

Accetto. Nel bene e nel male, prendo quello che viene. Dopo tutto, immersione e prendere un'onda più senso andare contro corrente e annegare. compagnia di assicurazioni e accettare tutto.

Tutto.


Compreso quello che il resto viene nel pacchetto. Comprese le numerose possibilità. Tra cui il vento non controlliamo né prevedere, ma lisciare il nostro volto e la mensa i nostri capelli. Compreso il calore del sole scaldare la nostra pelle a prescindere dalla nostra chiamata. Compreso il sapore dell'acqua salata inevitabilmente nella nostra bocca. Compresa la speranza di nuove giornate di sole.

E compresi fortunato ad essere vivo ed essere sempre troppo piccolo per tale portata che l'abitudine.

Un vero e proprio privilegio, direi.

Marianna Greca è la pubblicità e secchione assunto. Social Media, WebWriter, traduttore e designer compulsivo. Così pazzo di Internet come l'Iliade. Egli ritiene che diventano madri in tutto il mondo è il modo migliore per la felicità.
1

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Aggiungi Articolo

title
text
Personaggi rimasti: 5000