Bevanda alcolica nemico mortale di una pelle bella

Bevanda alcolica nemico mortale di una pelle bella

Chi non ha esagerato un po 'di vino o di capirinha scagliare la prima pietra. Il consumo di bevande è senza dubbio molto piacevole per la stragrande maggioranza delle persone, in particolare vicino agli amici, un happy hour dopo il lavoro o al barbecue fine settimana.

Tuttavia, gli effetti dell'alcol sul corpo vanno ben oltre le conseguenze già note, come ad esempio la coordinazione motoria alterata e l'emergere di malattie del fegato. Il consumo di alcol etilico, il tipo più comune contenuto nelle bevande, può alterare la brillantezza e la bellezza della pelle, causando l'insorgere di malattie nelle unghie, tra gli altri misfatti.

La tecnica cosmetologo e direttore di Medicatriz Dermocosméticos, Sheila Gonçalves, assicura che l'alcol è un "veleno" per coloro che cercano di prolungare la giovinezza e ritardare l'insorgenza dei segni di invecchiamento.

"Anche se il consumo è piccolo, l'alcol è un agente rigonfiante in vasi sanguigni, che provoca cambiamenti nelle cellule della pelle, causando una serie di conseguenze, oltre a invecchiamento precoce, come dermatite seborroica, aumento dell'incidenza di forfora, aumentando le dimensioni della ghiandola sebacea, con conseguente più sebo sul viso, unghie deboli e macchie bianche, rossore facciale, che può raggiungere rosacea, disidratazione, che possono portare a desquamazione, in particolare sui gomiti e ginocchia, psoriasi, ecc "avviso cosmetologo.

Tutti questi effetti sono più intensi nelle donne, poiché sono più probabilmente meno resistenti all'alcool. "L'alcol si mescola con l'acqua del corpo, e in che modo le donne hanno in proporzione meno acqua rispetto agli uomini, la concentrazione e sugli effetti del consumo sono più elevati. Quindi non suggerisce il tempo e denaro per l'estetica clinica e l'uso di cosmetici sprecare se una donna ha messo via tutto in un bicchiere ", dice Sheila.

Le note degli esperti che sono effetti che possono essere attenuati, dal momento che il consumo di alcol diventa fuori lista delle bevande preferite.

"L'ideale è quello di scambiare la birra per il tè, per esempio. Si tratta di una bevanda stimolante, rinfrescante e praticamente senza calorie se pura jack. Oltre agli antiossidanti, tè contiene bioflavonoidi, che possono ridurre il rischio di cancro, malattie cardiache e ictus . i tè in aiuto generale di ridurre l'untuosità della pelle, aiuta nella guarigione e combattere l'invecchiamento ", dice il cosmetologo.


Ma se non è possibile, si raccomanda che ingerito la bevanda con contenuto alcolico inferiore, birra, per esempio. Alla concentrazione del 5%, la birra è dietro il vino, e il 12% in primo luogo, sono i distillati, quali whisky, 40%.

I dati diffusi dal Ministero della Salute, tuttavia, mostrano uno scenario avverso. Mentre nel 2006, 8,2% delle donne intervistate ha ammesso di esagerare con l'alcol, nel 2010 quel numero è balzata al 10,06%. Una dose standard di alcol (350 ml di birra, 150 ml di vino o 50 ml di distillato) contiene circa 10 14 g di alcol puro.

3

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Aggiungi Articolo

title
text
Personaggi rimasti: 5000