Che cosa significa la Pasqua?

Che cosa significa la Pasqua?

Pasqua non è un tempo di soli uova di Pasqua. Il vero significato della Pasqua va oltre la data di appeal commerciale, gestito dalle marche di cioccolato, colombe Pascoais ed il turismo di vacanza. Sia per gli ebrei e per i cristiani, parola Pasqua significa "passaggio".

Gli ebrei celebrano la Pasqua nella fuga degli Israeliti dalla schiavitù in Egitto. La Pasqua si celebra all'inizio del quindicesimo giorno di Nisan o rimanga con il pasto sacrificale. Il pasto è composto di agnello arrosto o agnello intero, insieme con erbe amare e pane azzimo, piatti che hanno rappresentanza nella storia del popolo.

Per i cristiani, la Pasqua è sinonimo di passaggio di Cristo dalla morte alla vita. Il cattolico Settimana Santa inizia la Domenica delle Palme con l'arrivo di Gesù a Gerusalemme e termina la Domenica di Pasqua. Ogni giorno della settimana santa è un passaggio nella vita di Gesù e il suo martirio, morte e, gloriosamente, la risurrezione del corpo.

date chiave di questa settimana sono: Domenica delle Palme, con l'arrivo di Gesù a Gerusalemme; Giovedi Santo, la data di istituzione dell'Eucaristia e lavanda dei piedi; Venerdì della Passione di Cristo, alla sua morte in croce e la Domenica di Pasqua, quando le donne si resero conto che Gesù era risorto. I cristiani credono che Gesù è morto per i peccati del mondo.


simboli pasquali

Già uova di Pasqua e coniglietti sono simboli di Pasqua. Il coniglietto è la vita, la fertilità, ed è stato tradizionalmente usato in Germania come la Pasqua giocoso. Ha detto ai bambini che i coniglietti si nascondono le uova in giardino durante la Pasqua e la mattina di Pasqua si guardarono per le uova. Già uova di Pasqua sono una consuetudine tipica di molti paesi, sia dipinto o di cioccolato, le uova sono sinonimo di vita nascosta e fanno già parte della Pasqua lungo.

La croce della resurrezione è un simbolo della Pasqua cattolica, è la sofferenza di Cristo e la sua risurrezione. L'agnello simboleggia l'Agnello di Dio, Gesù. Vale a dire, il sacrificio di Dio, che manda il suo Figlio per il bene dell'umanità. L'agnello pasquale ha un'altra rappresentazione.

Pane e vino nella Pasqua cattolica rappresentano il sangue e il corpo di Gesù, usato per celebrare la vita eterna; cero pasquale, una grande candela che si accende il Sabato Santo, simboleggia la luce delle genti, ha scritto le lettere Alfa e Omega, il che significa "Dio è l'inizio e la fine di tutto."

1

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Aggiungi Articolo

title
text
Personaggi rimasti: 5000