Controllare l'ansia

Controllare l'ansia

Senza dubbio, l'ansia è considerato uno dei più grandi problemi del nostro tempo. L'emozione e la fretta della vita quotidiana, contribuiscono alla sua insorgenza. L'impazienza, l'irritazione, la concentrazione più bassa e la memoria sono alcuni dei sintomi emotivi di ansia. Inoltre, esso provoca cambiamenti fisici, come affaticamento, palpitazioni, mal di testa e vertigini.

"L'ansia appare quando una persona perde il suo equilibrio e le cose non vanno come lei vorrebbe. Generalmente si sente minacciato e insicuro. A volte questi sintomi possono anche essere inconsapevole ", afferma lo psicologo Ana Maria Cabrera, membro della Associazione Transpersonale Internazionale (ATP).

I farmaci usati per trattare l'ansia sono ansiolitici. Realizzato sulla base di benzodiazepine, devono chimica in grado di stimolare il cervello e bilanciare la tensione e l'ansia. La sua formula può causare dipendenza.

Un altro modo per identificare il disturbo è in via di appetito. Come la persona è in stato di cura, si tende a sentirsi un vuoto interiore e alcuni finiscono sconto sul cibo. "I farmaci ansia agiscono sul sistema nervoso centrale, ma sono palliativo. Essi contribuiscono a moderare il disagio, ma non agiscono sulla causa del problema, che è la natura emotiva ", aggiunge Ana Maria.

L'ansia può insorgere a qualsiasi età, anche nei bambini. Per trattare sul nascere, il più appropriato è quello di cercare un terapeuta.

fonte MBPress

1

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Aggiungi Articolo

title
text
Personaggi rimasti: 5000