Crepacuore: come ri-attiva?

Crepacuore: come ri-attiva?

La passione non ha il tempo di venire e non hanno bisogno di molto tempo per padroneggiare noi. Chi ha già perdutamente innamorato di qualcuno, di solito perdere terreno quando la relazione finisce. La persona si sente debole, con bassa autostima e la paura, troppa paura per cercare di entrare in contatto con una persona nuova e tornare a far male.

Così è stato con lo studente Nariel Pereira psicologia di 19 anni. Quando avevo 17 anni ha incontrato un ragazzo di 26, padre di un bambino di quattro anni, che gli ha promesso il mondo. Il rapporto è durato solo un po ', circa due mesi, ma è stato abbastanza a lungo da causare il più grande scalpore nella vita dei giovani.

"Questa persona non ha avuto la cura che dovrebbero avere con me mi ha dato un patto di impegno da San Valentino e mi sono dato anima e corpo a lui Risultato: .. ho perso la verginità", dice. Una settimana dopo che il ragazzo ha lasciato. "Non sono mai stato detto che avrebbe aspettato a sposarsi di avere rapporti sessuali, ma volevo quel momento segna la mia vita, è stato con una persona che amavo e mi ha amato."

Insieme con il dolore di essere stato abbandonato è venuto paura di alzare la testa e andare avanti. Nariel è diventato un recluso in casa, paura di aprire di nuovo il cuore e soffrire. Non fidarsi di qualsiasi uomo. "Ho smesso la mia cura, non mi raddrizzò più autostima è stato distrutto. Quando ho potuto ottenere di cui, non godersi il momento, non coinvolgermi. Baciare qualcun altro non era interessante", ricorda.

Molti mesi dopo, stanco di soffrire e disposto a fare un ritorno, Nariel inciampato coinvolti con qualcun altro. Fortunatamente, il ragazzo aveva tutte le cure che la ragazza meritava, perché sapeva tutto quello che aveva passato. "Lentamente stava guarendo la ferita e dammi indietro la speranza di essere di nuovo felice. Egli venne come un amico e ora è diventato il miglior fidanzato al mondo, in grado di ricostruire ogni pollice che la relazione precedente è stato distrutto", ha celebra. La nuova datazione ha completato un anno.

Per coloro che sono in procinto di vivere nel bozzolo per aver subito un forte crepacuore, Nariel avverte: nessun dolore è eterno. "Tutto nella vita accade, quando ci permettete di crederci, tutto è più facile." E conclude: "Oggi penso che nessuno dovrebbe fermare la sua vita dopo essere stato colpito da qualcuno, ci può essere un viso molto vicino persone che vogliono chiudere questa ferita Dobbiamo smettere se autossabotar e ci permettono di essere più felici .."

1

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Aggiungi Articolo

title
text
Personaggi rimasti: 5000