Cura della pelle in arrivo primavera

Cura della pelle in arrivo primavera

È arrivata la primavera! La stagione dei fiori ha temperature piacevoli e giornate di sole. Tuttavia, alcune delle caratteristiche di primavera riflettono il benessere della pelle in modo che merita particolare attenzione.

"Prima di tutto, si deve capire che la pelle è un organo e non solo un pelo del corpo. A causa delle basse temperature e siccità invernale, la tendenza è che c'è una disidratazione insolito. Così, la molla è il tempo per reidratare la pelle e prendersi cura di eventuali problemi derivanti dalla stagione precedente ", spiega il Dr. Anelisa Baungartner Lamberti, dermatologo efficace membro della Società brasiliana di Dermatologia e l'American Academy of Dermatology.

Il dermatologo dice che il processo per mantenere la ben curato, protetto e la pelle idratata inizia nella vasca da bagno. "L'inizio è la pulizia del viso. Una volta fatto in modo non corretto, possono causare cambiamenti in tutta la protezione naturale della pelle. L'ideale è quello di utilizzare sapone neutro, adatto per ogni regione. In questa fase, l'ideale è quello di utilizzare l'acqua calda, evitare spugne e utilizzare solo la schiuma di sapone massaggiando delicatamente il volto della regione con le loro mani. "

Dr .. Anelisa raccomanda che la primavera è il bagno adeguato utilizzando l'acqua calda, in modo rapido e prodotti adatti per ogni tipo e la zona della pelle. Terminata questa procedura, è il momento di idratare la pelle. "La raccomandata si usa crema idratante su tutto il corpo. Questo è vero per tutte le età, compresi i bambini," dice.

Tuttavia, la cura non finisce qui. In primavera, il sole appare più frequentemente e protezione solare è essenziale. "Anche se più debole che in estate, il sole è sempre un rischio. Qualunque sia la stagione, continua ad esserci la radiazione ultravioletta che è molto dannoso. Pertanto, l'uso di protezione solare è essenziale. Vale anche la pena di sottolineare che il polline di fiori può sensibilizzare la pelle di essere ben curato, idratata e protetta è meno vulnerabile ", dice dermatologo.

E come trattare con punti neri e brufoli nella stagione dei fiori?

In effetti, la cura di punti neri e brufoli non cambia da stagione a stagione. La differenza è che la comparsa di questo problema può accadere più in primavera e in estate a causa delle temperature in aumento. "Il calore rende l'individuo traspirare, provocando più sebo della pelle. Questo contesto è favorevole per la comparsa di punti neri e brufoli sul volto della regione.

In inverno, è più comune nel tronco, spalle e schiena che sono calda e soffocante per l'abbigliamento più pesante e giacche ", spiega il dermatologo.

In escursioni all'aria aperta pelle può subire delle lesioni, tagli e graffi. I punti neri e brufoli 'attizzava' possono prendere fuoco. In tali casi, è indicato l'uso di pomate antibiotiche, come Nebacetin®, Takeda laboratorio, per curare eventuali infezioni cutanee.

Con particolare cura la vostra pelle sarà sempre bella in modo da poter godere della stagione al massimo!


0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Aggiungi Articolo

title
text
Personaggi rimasti: 5000