Debitori anonimi

Debitori anonimi

C. è una donna di 38 anni, lavora a San Paolo come ragioniere e lotta contro la loro difficoltà nel trattare con i soldi. No, non è mai stata una persona che ha accumulato debiti. Al contrario: è stato avaro con se stessa! Ma, credo, è entrato in debito a suo nome per conto di terzi. Quando sentì ha vissuto una grande tormento a causa di questo, ha deciso di chiedere aiuto. E ci otto anni e due mesi ha cominciato a frequentare debitori anonimi (D.A.).

Dal 1997 in Brasile, l'entità è una fratellanza che, come Alcolisti Anonimi accoglie persone con una malattia per aiutarli a superare le loro difficoltà. In questo caso, la malattia si manifesta dal debito compulsiva che è incurabile, ma può essere controllato sulla base di passaggi 12 e 12 tradizioni.

Secondo le informazioni D.A., mutuatario anonimo è quasi sempre una persona competente che lavora con una tendenza quasi incontrollabile di voler piacere e aiutare tutti, spesso a scapito stesso. Tuttavia, quando si tratta di soldi, non hanno il controllo, la disciplina, la preoccupazione di vincere, nel negozio e pagare. La sua totale mancanza di controllo, il distacco, troppo sicuro di sé appena messo tutto in ordine alla fine lo portano alla disperazione, perdita di autostima, con gravi conseguenze. La persona che ha paura della spesa è anche tra questi malati.

"Abbiamo incontri della durata di due ore la prima parte è lo studio della letteratura per la comprensione del debito compulsivo ;. Il secondo, conti personali in base alle nostre esperienze di recupero Dopo tre mesi almeno sei incontri un membro può fare un sollievo pressione, che è la revisione della situazione finanziaria con due membri più anziani. gli incontri si svolgono ogni settimana a San Paolo, abbiamo due gruppi ", dice C.

Lei dice che, in generale, i mutuatari che partecipano alla riunione arrivati ​​sulla scena dopo aver perso la famiglia, gli amici, le relazioni, i soldi ... "I partecipanti sono persone che hanno problemi emotivi e cercano di soddisfare le loro esigenze attraverso acquisti; e . la gente come estremamente sontuose che non può dire di no ad una richiesta di partecipazione di uomini e donne è bilanciato abbiamo diverse fasce di età ,. ma l'età media è di trentacinque anni ".


Secondo C., attraverso incontri a debitori anonimi è infatti possibile per superare il problema. "Tuttavia, la frequenza costante è richiesto quanto riguarda il tempo, è molto relativo Alcuni superano più veloce;. .. Altri più lentamente"

Per avviare la partecipazione è necessario cercare informazioni su www.devedoresanonimos sp.com.br. Sul sito c'è, tra cui un questionario che indica l'esistenza di problemi con il debito compulsivo su chi risponde alle domande.

"L'impegno è fondamentale", afferma C.

19

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Aggiungi Articolo

title
text
Personaggi rimasti: 5000