Drenaggio linfatico fare a casa!

Drenaggio linfatico fare a casa!

Il drenaggio linfatico è una delle tecniche ideali per godersi l'estate con il corpo più bello e asciutto, privo di tossine. Il processo elimina le tossine rilasciate dalle cellule e diminuisce il gonfiore che provocano nel corpo. Il drenaggio è realizzato con movimenti circolari morbide, di solito sedute settimanali.

Ma per coloro che non hanno la disponibilità di andare in clinica estetica e non vogliono perdere tempo, l'esteta e direttore medico del Kogake Clinica, Paul Kogake insegna alcuni suggerimenti per fare la procedura a casa, ma non sostituisce la cura di un professionista specializzato.

Dopo il bagno, usare una crema ridurre o cellulite, così, oltre a stimolare l'eliminazione delle tossine, si causerà il prodotto di penetrare la pelle meglio. Durante il bagno, si può anche fare alcuni degli esercizi, godendo la diapositiva di sapone.

Stimolare i linfonodi prima di iniziare il drenaggio, dovrebbe premere i nodi (collo, ascelle, gomiti, ginocchia e inguine) e premere per circa 15 secondi.

Addome posto le mani sui fianchi, premere la pelle e far finta che stai stringendo la pancia, a semicerchio, e giù verso l'inguine. Ripeti cinque volte; premere i tre dita centrali appena sopra l'ombelico. Scrivere e movimenti a spirale lentamente. Fare cinque volte;

Gambe con piedi appoggiati su una panchina, far scorrere le dita premute caviglie alle ginocchia e poi le ginocchia all'inguine. Fare dieci volte;

Nella stampa in basso le tre dita centrali proprio nel dobrinha culo. Fare pressione moderata con l'indice e il medio e salire lentamente fino a raggiungere il punto vita. Fare otto volte.

2

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Aggiungi Articolo

title
text
Personaggi rimasti: 5000