Endometriosi x endometriosi profonda

Endometriosi x endometriosi profonda

L'endometrio è lo strato interno dell'utero, mensile, si rinnova mediante mestruazioni. Quando l'endometrio si trova al di fuori delle caratteristiche regione uterini è una condizione chiamata endometriosi che colpisce soprattutto le donne in età riproduttiva.

Uno dei principali sintomi di questa malattia è dolore e una delle principali cause di sterilità femminile. "Ci sono una stima che l'endometriosi colpisce il 15% dei giovani in età fertile è tra i sette ei 10 milioni di pazienti con questa diagnosi in Brasile", dice ginecologo Joji Ueno, responsabile del settore ambulatoriale Isteroscopia dell'ospedale siro-libanese.

Identificare il tipo di endometriosi è un passo importante per affrontare il trattamento che può alleviare il problema. Tra i principali sintomi della malattia spiccano crampi mestruali e dolore durante i rapporti, il dolore e intestino e sanguinamento urinario durante le mestruazioni e sterilità.

Secondo Ueno, endometriosi profonda è la forma più avanzata della malattia, provocando dolore più intenso durante le mestruazioni, rapporti sessuali e anche al di fuori delle mestruazioni.

"Intenso coliche mestruale, flusso mestruale pesante, dolore durante i rapporti, forte dolore pelvico, difficoltà a urinare, dolore nella parte bassa della schiena, sanguinamento anale durante le mestruazioni e difficoltà di concepire possono segnalare una diagnosi positiva di endometriosi profonda," l'avviso specialista.

Esami come laparoscopica transvaginale anche aiutare diagnosticare la malattia, anche se non garantita grado di osservare cambiamenti nel tessuto ed è necessario effettuare un esame più preciso MRI pelvico. "Dopo la conferma, è importante valutare se il paziente desidera una gravidanza, e per stabilire la posizione e la forma della malattia per impostare un trattamento più personalizzato," conferma il medico.

I pazienti più giovani possono scommettere su farmaci per fermare l'emorragia. Tuttavia, lesioni più grandi di solito ricevono indicazione chirurgica. "Ogni caso deve essere valutato individualmente e il paziente deve monitorare costantemente la situazione, perché la malattia può tornare", dice Ueno. Per sospendere le mestruazioni solo scommettere su farmaci ormonali in continuo per mezzo di contraccettivi orali, iniettabili, transdermica, impianti o IUD.


1

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Aggiungi Articolo

title
text
Personaggi rimasti: 5000