Esperti in identità musicale

Esperti in identità musicale

Con la musica tutto è molto più divertente. Quando c'è il suono surround nei ristoranti e negozi del luogo cambia volto. E chi ha detto che la musica di sottofondo deve avere note orchestrali e melodiche? Quando si ha il suono in sé, il posto è molto più invitante e interessante. Come ogni ambiente merita una colonna sonora speciale, niente di meglio che di specializzarsi per crearli.

Questa era l'idea che alcuni locali erano giovani: girare le colonne sonore in professione e dare un'aria più allegro ai negozi e ristoranti della città meravigliosa e, perché no, di tutto il Brasile.

Un pioniere del settore è stata la società messo a punto dai partner Peter Solomon e Rafael Gasparian. Nel 2003, il primo dual scopo era quello di montare una produzione di fonogrammi per la pubblicità. "Abbiamo diagnosticato che il mercato era privo di una società che non ha avuto solo il lato artistico di produrre brani, jingle e spot, ma aveva anche una vera e propria gestione", ha detto Peter. Con questo, i partner hanno voluto un servizio meno burocratica, più velocemente e ad un costo inferiore.

Nel 2004, Levy, il fratello di Rafael, entrò nella danza. DJ e produttore, il nuovo membro hanno la responsabilità di produrre tracce e programmazione musicale a negozi e ristoranti sofisticati. "I clienti finito per venire a lui per conoscere il suo gusto per la musica e soprattutto la sua storia davanti al suono degli eventi più prestigiosi di Rio de Janeiro", dice Peter.

Due anni dopo, il progetto ha preso altre strade e amici e partner hanno deciso di formalizzare la creazione di una società che avrebbe aiutato il lavoro di marketing sensoriale. E 'stato lì che è nata Radio Ibiza. "Oggi un marchio non è fatta solo dalle forme tangibili e fisici come loghi, dei prodotti e della pubblicità. Il marchio vuole e ha bisogno di essere presente nella vita e nel giorno del vostro potenziale cliente", dice il professionista.

Oggi, Levy e Rafael Gasparian, Solomon Peter e José Márcio Almany, comandano una società che serve 500 clienti diversi, tra i quali il marchio di abbigliamento femminile "Farm", che utilizza come l'identità audacia di colori e tessuti, che ha dato la possibilità di aumentare ancora di più il suono di sottofondo. "Ecco come sentiero di campagna è stato così sorprendente. Quasi lanciato la samba radice nella moda femminile in azienda", dice Pedro. "Si tratta di una collezione che apprezzato il nostro paese. Innoviamo con il ritmo genuinamente brasiliano."

Un altro marchio femminile, "Maria Filo", ha accompagnato i ragazzi fin dall'inizio, che ha permesso di dare una colonna sonora al blog marchio. "Oggi Radio Ibiza è responsabile per la colonna" Radiola 'dove diamo suggerimenti musicali e la musica associata e della moda. "

Il marchio di calzature "Via Mia" è stato uno dei primi clienti della Radio, sempre pensando alla sensoriale per attirare i clienti e li prepara per la prossima collezione. "In ultima collezione ha creato un remix di un 'cassa di risonanza di musica', raccolta di tema, e si gioca per 30 minuti nei negozi. Una produzione in uno studio professionale che ha segnato la collezione", dice Peter.

Oltre ai marchi, la radio ha clienti come commerciale Rio Design, che ha dato piena libertà di creare un concetto musicale. "La ricerca di un suono specifico per un centro commerciale che ha cessato di essere 'casa' per essere 'alla moda' aveva bisogno di una identità che ha segnato questa trasformazione", dice il produttore.

E il repertorio continua con marchi come misto, Essenziale, Mary Zaide, Shopping Leblon, Lista di controllo, Animale, Burger King, ristorante Quadrucci, pakalolo, Spolleto, Manekineko tra gli altri.

Oltre alla radio, Peter è un partner a Ok Deaf Productions, che, in collaborazione con Som Livre, è responsabile per aiutare a trovare nuovi talenti della musica.


I partner intendono espandere la Radio Ibiza e portare più musica in posti diversi. "Stiamo aprendo una filiale a Curitiba e uno a Brasilia e nel 2010 raggiungerà l'ufficio di San Paolo", dice Pedro. Il modo è quello di aspettare che la febbre a dominare tutte le sedi. "Il nostro lavoro, cioè, creare e identificare come la musica può, e dovrebbe, aggiungere valore al marchio", conclude.

4

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Aggiungi Articolo

title
text
Personaggi rimasti: 5000