Gli effetti della privazione del sonno sul corpo

Gli effetti della privazione del sonno sul corpo

Il sonno è una funzione essenziale del nostro corpo a corpo mantenimento della salute e la mente. E 'importante per il normale sviluppo del cervello e dei processi di apprendimento e memoria. Tuttavia, privandola del resto è qualcosa che merita attenzione, dal momento che la mancanza di un riposo adeguato può avere gravi conseguenze per la salute.

Le persone che dormono poco, o che dormono poco, di solito hanno i loro cambiamenti di prestazioni e mentali fisiche, spiega il fisioterapista esperto Duoflex in medicina del sonno, Carolina Elena Carmona de Oliveira. "Le persone che dormono poco sviluppare disturbi cognitivi, come deficit di attenzione, la memoria, la concentrazione e finire con eccessiva sonnolenza diurna, che può indicare ictus, sclerosi multipla o narcolessia", spiega l'esperto.

Una brutta notte influisce sulla capacità di apprendimento e ridurre la velocità di reazione. "La memoria è fisso durante il sonno. Questo è dove c'è la secrezione di sostanze come la serotonina e noradrenalina che, se privato, può portare a disturbi dell'umore e d'ansia", aggiunge.

Scopri come la privazione del sonno può influenzare l'equilibrio di tutto l'organismo, nel breve, medio e lungo termine:

A breve termine:

Può causare giorni con concentrazione, vuoti di memoria, stanchezza fisica, mal di testa e basso rendimento nelle attività quotidiane. "Durante il sonno ricordi del giorno precedente sono organizzati e consolidati. In aggiunta, ci sono i preparativi per le attività del giorno successivo, sia fisicamente che mentalmente", dice Carolina.

A medio termine:

Aumento del rischio di numerose malattie come il diabete di tipo 2, l'ipertensione, l'obesità, la depressione e l'ansia. "Questo è di cortisolo in eccesso e rilascio di adrenalina (ormoni dello stress), insieme alla riduzione del rilascio di leptina (ormone della sazietà) e GH (ormone della crescita). Chi arriva a riposo non riparare tessuti e sovraccarichi del corpo il corpo nel suo complesso ", ha detto l'esperto.

A lungo termine:

invecchiamento precoce, aumentando il rischio di infarto, ictus e predisposizione a malattie degenerative come l'Alzheimer.


0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Aggiungi Articolo

title
text
Personaggi rimasti: 5000