I rischi di sbiancamento dei denti

I rischi di sbiancamento dei denti

Anche se lo sbiancamento dei denti essere sempre più comuni negli uffici, ci sono ancora alcuni dubbi sulla sua efficacia, come alcune persone credono che il processo può danneggiare i denti o danneggiare lo smalto dei denti.

Secondo Paula Cristina Fuzeto Veronesi, Clinica di Medicina Estetica e Odontoiatria Dominium Corpus, la popolarità di sbiancamento porterà due fatti. In primo luogo, un numero crescente di persone che hanno accesso alle cure. Tuttavia, le probabilità di fallimento diventerà più grande, poiché è una procedura tecnica che richiede grande impegno da parte di operatori per raggiungere la conoscenza necessaria per ottenere buoni risultati.

Infatti, tra le tecniche individuate dai dentisti, possiamo dire che tutti sono efficaci perché, senza eccezione, utilizzano lo stesso principio: l'agente a base di perossido di idrogeno sbiancamento. Ciò che cambia è solo la quantità concentrato.

"Con l'eccezione di sensibilità completamente reversibile dopo la fine del trattamento e altri sintomi clinici di piccole dimensioni, sbiancamento è considerato un molto sicuro e conservatore", dice Paula.

Professionale avverte che il più importante è la diagnosi clinica ed è anche in gran parte responsabile per il successo di ogni singolo caso. "La diagnosi dipende dal tipo di macchia organo dentale. Da lì possiamo indicare la tecnica più appropriata per la soluzione ", dice.

In base ad esso, un sbiancamento può prendere da una sessione a sei mesi di trattamento, che comprendono i punti di età, coloranti, tabacco e antibiotici. "Lo sbiancamento, in molti casi, può funzionare solo come coadiuvante in cui è necessario armonizzare i colori o lieve sorriso che integrano con altri trattamenti, come otturazioni e faccette", dice il dentista.

Paula ancora allerta per i prodotti venduti nelle farmacie e supermercati che non si vedono con gli occhi bene dai dentisti, perché le persone non conoscono la procedura esatta da seguire, che porta molti casi al fallimento e gli effetti collaterali indesiderati.

Secondo il professionista, un altro fattore molto importante è chiarire che il laser tecniche di sbiancamento e LED, come oggi diffusi, non sono altro che un piano di salvataggio di una delle più antiche tecniche di sbiancamento utilizzati nelle cliniche. "Anche se dicono che questi processi semplificare e abbreviare il trattamento, la ricerca condotta fino ad oggi hanno dimostrato esattamente il contrario", conclude il professionista.

0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Aggiungi Articolo

title
text
Personaggi rimasti: 5000