Le donne più stressate al mondo

Le donne più stressate al mondo

Un sondaggio condotto dall'istituto Nielsen, chiamato Le donne di domani, ha mostrato che le donne brasiliane sono al 4 ° posto tra i più stressati. 21 paesi sono state intervistate, per un totale di 6500 donne intervistate nel periodo febbraio-aprile 2011

In Brasile, 318 donne sono state ascoltate. La ricerca mostra che le donne nei paesi in via di sviluppo tendono a sentirsi una maggiore pressione. Brasile, per esempio, sono non solo più stressati rispetto alle donne provenienti da India, Messico e Russia. La ricerca ha analizzato le abitudini di consumo e le donne di informazioni sui paesi emergenti e sviluppati.

campioni indiani hanno detto che sentivano sottolineato la maggior parte del tempo e dire ancora che non hanno tempo per riposare e rilassarsi. Messicana, russa e brasiliana quota le stesse lamentele. Tra i paesi emergenti, i primi tre nella classifica sono l'India, Messico e Russia. E tra le nazioni sviluppate sono più stressati l'spagnolo, francese e italiano.

In relazione alle abitudini dei consumatori, le donne nei paesi in via di sviluppo spendono più soldi per i vestiti, prodotti per la salute e la bellezza, il cibo e l'educazione dei figli. Già nei paesi sviluppati spendono i loro soldi in più in vacanza, risparmiando sul risparmio e pagare i debiti. Le donne nei paesi emergenti sono più fiduciosi Lunedi per la ricerca.

Secondo l'indagine, le donne sono più difficili da esercitare pienamente i loro ruoli di madre, casalinga e causa professionale per correre la vita moderna. Ciò causerebbe più stress nelle donne dei paesi in via di sviluppo. Le donne sono anche assidui frequentatori di social network e dei media, che producono il 14% in più testi al mese rispetto agli uomini. Un altro dato interessante è che 17 dei 21 paesi le donne si affidano maggiormente in tv per informazioni sui prodotti e marchi.


I paesi studiati e il loro numero percentuale di donne stressate sono l'India (87%), Messico (74%), Russia (69%), Brasile (67%), la Spagna (66%), la Francia (65%), Sud Africa (64%), Italia (64%), Nigeria (58%), Turchia (56%), Regno Unito (55%), Stati Uniti (53%), il Giappone (52%), Canada (52% ), Australia (52%), la Cina (51%), Germania (47%), Thailandia (45%), Corea del Sud (45%), Malesia (44%) e Svezia (44%).

9

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Aggiungi Articolo

title
text
Personaggi rimasti: 5000