Lo zinco aiuta a proteggere contro raffreddori e influenza

Lo zinco aiuta a proteggere contro raffreddori e influenza

Lo zinco è un grande alleato contro le basse temperature invernali. Si tratta di un elemento chimico essenziale per la salute che ha un rapporto diretto con le cellule immunitarie. Essi possono proteggere il corpo da raffreddori e influenza, così comune in questo periodo dell'anno. La mancanza di zinco nel corpo fa ancora i capelli e le unghie fragili e acnosa pelle.

nutrizionista funzionale, Giovanna Arcuri, formata dieci anni fa in nutrizione presso la Facoltà di São Camilo ha detto che sconosciuto minerale è presente in un sacco di cibo, soprattutto di proteine ​​come carne, pesce e pollame. "Per evitare queste reazioni corporee di fronte ai cambiamenti climatici che la stagione di guanti e sciarpe cause, è essenziale includere nel cibo", ha detto.

Lo zinco accelera la guarigione delle ferite e aumentare la fertilità e la libido tra gli uomini e le donne. Il minerale potente può essere utilizzato in caso di osteoporosi, problemi generali nell'intestino e promuovere la salute dei capelli e delle unghie. Lo zinco è anche presente nella composizione di creme solari perché ha la capacità di bloccare i raggi solari.


Alcune ricerche hanno indicato che i vegetariani assorbono meno proporzioni zinco perché gli alimenti naturali contengono piccole quantità di questo minerale. "Ceci, semi di zucca, datteri, piselli, arance, noci del Brasile, patate, pomodori, fichi e crescione sono alcuni esempi di prodotti di origine vegetale, che contiene zinco e, se mangiato spesso tendono a proteggere il sistema immunitario ", ha aggiunto Giovanna.

1

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Aggiungi Articolo

title
text
Personaggi rimasti: 5000