Márcio Garcia celebra arrivo del quarto figlio

Márcio Garcia celebra arrivo del quarto figlio

Il quarto figlio di Marco Garcia è venuto nel mondo la Domenica (09). Anche nato un mese prima del previsto, la moglie dell'attore, nutrizionista Andrea Santa Rosa, non aveva bisogno di sottoporsi ad un taglio cesareo, una procedura che non era nei piani della coppia.

Lunedi '(10), l'attore ha postato una foto su Instagram bambino. E la leggenda tradotto in parte le parole della sua emozione. "È arrivato !!! BENVENUTO !!! Complimenti John mia belovedandreasantarosagarcia per un'altra consegna 100% umanizzato, senza bisturi o addirittura l'anestesia! Vc fallito più e più volte sono stato lì a vivere il tempo incalcolabile !!! !!! una Domenica luminosa a tutti soprattutto il nostro pro John !!! "

Andrea Santa Rosa Garcia ha partecipato al documentario "Il Rinascimento Parto" e ha detto come era quando frustrati dover subire un taglio cesareo per dare alla luce il loro primo figlio. Il medico ha sostenuto che il parto vaginale non è possibile perché il cordone ombelicale era avvolto intorno al collo del bambino. "Ero molto giovane, ho creduto fermamente in esso, ma aveva una cosa molto forte nel mio inconscio che mi ha detto che era sbagliato. Ma chi, con da 38 a 39 settimane cambierà il medico? Tutta la famiglia a parlare si deve fare consegna ora. "

Peter, ora 10, era l'unico figlio nato da taglio cesareo. Nina, otto, seconda figlia di Márcio e Andrea è nato vaginale. E il terzo, Filippo, cinque anni, è venuto nel mondo per il parto in casa.

Márcio Garcia ha detto dettagli l'arrivo di John sui social network. "Grazie per amare i messaggi a tutti voi !!! Il John è nato quasi un mese prima del previsto e non realmente bisogno di un cesareo! La maggior parte delle ostetriche, in una tale situazione, avrebbe insistito per un taglio cesareo, ma grazie alla mia amata sorella Carla (presidente della ANEP www.anepbrasil.org.br) il nostro amato ostetrica Heloisa Lessa, la competente super-Dra. Fernanda Macedo e il suo team, John è nato a perinatale al di fuori della sala operatoria, una consegna che rimarrà per sempre nella nostra memoria ".

Egli ha aggiunto :. "Il nostro primo figlio, Peter, è nato da taglio cesareo a causa della mancanza di informazioni da noi e non per necessità, ma è un dato di fatto che il taglio cesareo a volte è davvero necessario e può davvero salvare la vita se u hanno fatto una non si sentono in colpa perché sono spesso convinti che sia il modo più sicuro a prescindere dalla reale necessità. in modo da leggere, informarsi e conoscere bene la foto del tuo bambino prima di prendere la decisione. un grande week-end tutti !!! ", ha aggiunto.

0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Aggiungi Articolo

title
text
Personaggi rimasti: 5000