Ogni coppia ha bisogno di una "donna invisibile"?

Ogni coppia ha bisogno di una

La serie "donna invisibile" intende tornare a tutti nel mese di ottobre. Anche se non nuovi episodi sono in onda, il villaggio in due per sollevare una questione che l'attrice Luana Piovani già commentato nelle interviste: Questo tipo di fantasia aiuta a rendere le cose. O è?

Secondo lo psicologo e psicoterapeuta Marcelo Toniette prima di effettuare un "donna invisibile" nel rapporto, la coppia o il partner deve porsi le seguenti domande: come è il rapporto i due? Lei è usurato? L'incanto con l'altro sparire? La crisi ha bussato alla porta? La cura e l'affetto cessato di esistere o essere espresso?

"Queste domande aiutano a capire che cosa ha portato a questa esigenza di una terza parte, anche se immaginaria," dice. Quando ci sono conflitti nella vita matrimoniale, la "donna invisibile" può anche rendere le cose. Tuttavia, ad un certo punto, la realtà deve essere affrontata e le scelte non sempre corrispondono al mondo di fantasia deve essere fatto.

"D'altra parte, non vi è alcun problema se il rapporto sta andando bene, a condizione che la terza persona è nel contesto di fantasia", ha detto il dottor Marcelo. "Se quella stessa mossa di fantasia per la fornitura di qualcosa che non è giusto, è il momento la coppia ha colpito le mani e trovare il modo di riprendere la vita insieme in modo che continui a essere feconda e gratificante."

Ogni partner ha il suo mondo, con le loro fantasie e desideri. Ma, secondo l'esperto, c'è anche un "terzo luogo" che è la vita condiviso da due. "Forse un paio si adatta bene a questa" donna invisibile "se si tratta di una fantasia condivisa. Ma è qualcosa che provoca disagio, angoscia o qualsiasi forma di sofferenza, in cerca di aiuto professionale è indicato".


L'idea della terza persona è maschio o femmina è relativo. Tutto dipende dal grado di soddisfazione coniugale. "Ci sono quelle fantasie che sono più comuni tra gli uomini e ragazzi e l'universo femminile, e anche quelli che sono più particolare. La cosa più importante è quello di rendere chiaro che è solo una fantasia e non deve diventare ricorrenti e indispensabile nel rapporto.

0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Aggiungi Articolo

title
text
Personaggi rimasti: 5000