Pubblicare inestetismi cutanei estivi sanno come eliminarli

Pubblicare inestetismi cutanei estivi sanno come eliminarli

Dopo si gode l'estate sotto un sacco di sole, con pomeriggi in spiaggia o in piscina e pochissimi cura ciò che rimaneva erano le macchie sulla pelle? Se questo è stato il risultato della loro stagione estiva, sapere che ci sono trattamenti che possono recuperare la pelle delle aggressioni subite durante il periodo di esposizione al sole intenso.

Secondo il fisioterapista e membro della squadra Aesthetic Clinic Dr. Alan Landecker, Maira Ramalho, le macchie appaiono a causa di radiazioni ultraviolette che possono alterare la produzione di melanina più intensamente, che colpisce direttamente l'uniformità del colore della pelle, a seconda protezione solare inadeguata.

"Tuttavia, esistono diverse tecnologie presenti sul mercato per eliminarli. È necessario valutare il tipo di macchia, profondità e causa del suo aspetto per indicare un trattamento più efficace, secondo le caratteristiche di ciascun paziente," spiega l'esperto. marchi estivi vale a dire non devono essere presenti per sempre nella vostra pelle.

Sempre secondo il fisioterapista, i trattamenti più comunemente usati per combattere macchie derivanti da un'eccessiva esposizione al sole sono:

peeling chimici sThis acidi procedura vengono utilizzati, che variano per tipo, percentuale e pH. La sua azione favorisce la distruzione controllata delle porzioni epidermide o derma, con la rigenerazione tissutale rapida. Possono essere utilizzati anche in creme a casa, con concentrazione di acido inferiore. peeling chimici sono indicati in casi di macchie superficiali, ma gli acidi retinoico sono controindicati per melasma (macchie marroni che appaiono a causa di fattori ormonali, esposizione al sole, tendenza genetica e caratteristiche razziali), perché possono aggravare il problema, perché sono fotosensibili.

"I risultati variano da pelle a pelle e possono già essere percepiti in sede di prima applicazione. Sono consigliate tre sessioni con un intervallo di 20 a 30 giorni, a condizione che non siano acidi utilizzati che causano effetto molto profondo", ha detto Maira Ramalho.

bucce meccaniche sono leggere abrasioni o profondi sulla pelle per rimuovere lo strato superficiale mediante cristalli di ossido di alluminio o punte di diamante attaccate ad un dispositivo di aspirazione che genera la pelle. Essi possono essere utilizzati in patch di superficie di pelle più chiara e deve essere evitato in pelli marroni e alti fototipi nere, in quanto possono provocare un aumento di macchie che compaiono dopo l'effetto infiammatorio pelatura. Essa non deve essere utilizzato in pelli molto sottili, come con l'uso di altre bucce.

In accordo con i risultati professionali si può vedere dalla prima sessione e gli effetti sono più visibili quando combinato con acido o vitamina C sono raccomandati almeno tre sessioni, con un intervallo di 15 a 30 giorni tra loro, a seconda della combinazione peeling con un altro procedimento o l'uso di prodotti per la cura della pelle.

Peeling laser (fisica) fatto da emissione di luce secondo il tipo e la profondità della macchia, allo scopo di rimuovere lo strato di pelle con effetto ablativo (desquamazione rinnovare celle) e anche rallentare la produzione di melanina. Deve essere usato in luoghi più profondi, applicato intervallo mensile o di sei mesi tra le sessioni, come quello usato il laser. Il trattamento può essere effettuato anche in melasma.

Il terapeuta insegna che il risultato può essere visto dalla prima seduta dopo verifica o implosione di melanina nelle cellule peeling. "L'uso eccessivo può indebolire la pelle e causare macchie. Pertanto, la procedura deve essere eseguita da un medico", ha detto Maira.

Dopo il trattamento

I trattamenti laser o chimici sono controindicati per le donne incinte. Per le madri, si raccomanda solo un leggero peeling meccanico. "Voi gente del tipo di pelle più alta dovrebbe avere particolare attenzione al tipo di acido o laser, perché hanno già un elevato accumulo di melanina e la reazione infiammatoria della ripresa può pigmentare la pelle un po 'di più, che porta ad altri punti."

Il fisioterapista evidenzia, inoltre, che nella maggior parte dei peeling il paziente deve evitare di sole e anche in assenza di esposizione, usare una crema solare con SPF 30 o superiore, in base al vostro tipo di pelle, deve essere riapplicato ogni tre ore. "Se la pelle diventa molto infiammata o secco può essere utilizzato una crema idratante specifico per prevenire la sensazione e tenuta bruciore. Nel caso di un trattamento più profondo, la procedura deve essere eseguita da un dermatologo," spiega.


Per evitare macchie prossima estate, utilizzare creme solari correttamente ed evitare di cosmetici che sensibilizzano la pelle. "I tempi in cui il sole è meno nocivo è da 7 a 10 ore e dopo 16 ore. Inoltre, una buona alimentazione e compresse orali che proteggono la pelle aiuto prevenire le macchie," raccomanda il fisioterapista.

7

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Aggiungi Articolo

title
text
Personaggi rimasti: 5000