Ragazzo con parte del cervello nel naso recupera dopo l'intervento chirurgico

Ragazzo con parte del cervello nel naso recupera dopo l'intervento chirurgico

Un bambino di un anno e nove mesi è stata diagnosticata una malattia rara che colpisce 1 ogni 5000 bambini nati in tutto il mondo. È il encefalocele, un difetto di ossificazione del cranio, che provoca fluido cervello diventano depositato in faccia, in particolare nel naso, nel caso del bambino.


Poco Ollie Trezise, ​​nato nel Galles, è nato con la condizione e ha dovuto sottoporsi a diversi interventi chirurgici di condurre una vita normale e sana.

Secondo la madre, Amy Poole il Daily Mail, si tratta di pregiudizi e l'intolleranza di alcune persone è stato estremamente difficile. E 'stata bombardata con termini offensivi semplicemente scegliendo di dare alla luce il bambino. "Una volta, una donna mi ha detto che non avrei mai dovuto lasciare il mio bambino non ancora nato," dice. Inoltre, alcune persone insistono a chiamare Ollie brutto. Assurdo, no?

In modo da poter respirare meglio e proteggersi da malattie gravi come la meningite e le infezioni, il bambino doveva essere operato nel novembre 2014 in modo che il nodulo è stato rimosso. Secondo Amy, era troppo paura di far operare il bambino, ma non c'era altra scelta. Le operazioni, anche se doloroso, erano essenziali per la vita del bambino.

"Dopo l'intervento chirurgico, Ollie aveva grandi cicatrici sulla testa e sul viso. Tuttavia, egli non ha mancato di sorridere e ridacchiare." Ha detto con orgoglio.

Oggi, la donna cerca di combattere i pregiudizi alle differenze in ogni modo possibile. "Non voglio altri ragazzi facendo commenti cattivi per Ollie. Penso ancora che il modo migliore per combattere il bullismo è con l'educazione."

26

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Aggiungi Articolo

title
text
Personaggi rimasti: 5000