Serotonina e desiderio di dolci

Serotonina e desiderio di dolci

La serotonina svolge un ruolo importante nel sistema nervoso, con varie funzioni come il rilascio di alcuni ormoni nella regolazione del sonno, temperatura corporea, appetito, umore, attività motoria e funzioni cognitive. La serotonina è responsabile per migliorare lo stato d'animo è stato collegato a un aumento del desiderio di mangiare dolci e carboidrati.

Questa sostanza è responsabile del miglioramento dell'umore, provocando una sensazione di benessere. Già la sua mancanza è stata collegata a malattie gravi come il morbo di Parkinson, distonia neuromuscolare e tremori. Depressione, ansia, comportamento compulsivo, l'aggressività, problemi emotivi e un aumento del desiderio di mangiare dolci e carboidrati sono stati anche in relazione ad esso.

Quando si è ansiosi o depressi, si noti che utilizza la pasta o caramelle. Se vi è una mancanza di autocontrollo e si è sempre disposti a ingerire carboidrati e caramelle, può essere un'indicazione di un tasso di serotonina squilibrio nel cervello. Il desiderio di alcuni alimenti non è sempre associata con la ricerca del piacere e sazietà. Si può mostrare uno squilibrio chimico e richiedono un trattamento.

Con normali tassi di serotonina, si raggiunge più facilmente sazietà e ottenere un maggiore controllo sul consumo di zuccheri. Farmaci che aumentano tasso di serotonina sono sempre più utilizzati per la perdita di peso. Sibutramina e fluoxetina, farmaci antidepressivi, in genere forniscono un maggiore controllo sul vostro appetito, soprattutto per i dolci. cibi ricchi di proteine ​​come la carne di manzo e tacchino, pesce, latte e prodotti lattiero-caseari, le arachidi, le date, banane ecc, contengono triptofano, una sostanza nutritiva che aiuta a combattere gli effetti della mancanza di serotonina.


La valutazione di un medico esperto può chiarire la necessità o meno di qualsiasi farmaco che bilancia il funzionamento chimica del cervello. La fame e il piacere di mangiare può portare ad errori di nutrizione. Dobbiamo essere consapevoli del fatto che il cibo può beneficio o danno la nostra salute e stile di vita. La chimica del cervello grazie e contribuisce quando la nostra dieta è equilibrata e sana.

Psicologo CRP 06/68043

4

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Aggiungi Articolo

title
text
Personaggi rimasti: 5000