Tale aceto sostituto di limone o arancia?

Tale aceto sostituto di limone o arancia?

Aceto è derivato dalla fermentazione alcolica di carboidrati e una ossidazione dell'alcool contiene quindi elevate proprietà corrosive, e un sapore molto forte, che non è piacevole per tutti. Sebbene largamente utilizzati nella cucina brasiliana, sia per carni stagionatura, insalate, questo può essere sostituito da altri ingredienti come il limone, arancia e anche qualche miscela di condimento.

Aceto, infatti, è considerato un contaminante indesiderabile nella produzione di vini; ma è sempre stato utilizzato in cucina come condimento. L'aceto è in realtà una soluzione di acido acetico dal 4 al 6%. Questo acido ha segnato proprietà corrosive, acido acetico glaciale particolare (l'acido nella sua forma pura non diluito), la dose letale per l'uomo si trova a circa 20 ml.

Nella digestione, avere effetti drastici, per esempio, ancora in bocca; aceto, un acido per eccellenza, cambia il pH della saliva tutto e si ferma la digestione degli amidi, ci dovrebbe essere iniziato. Il pH dell'aceto è identico al succo gastrico, che mira a sciogliere il cibo per essere assorbiti nell'intestino. Ma la concentrazione della soluzione acida è regolata nello stomaco per facilitare la digestione e un aumento della concentrazione di acido può causare bruciore di stomaco, ulcere e malessere.

Aumentando la concentrazione di acidi che promuove l'aceto nel tratto digestivo può anche scoraggiare la digestione del cibo nel segmento intestinale. Tutti (massa alimentare degradata nello stomaco) chimo che viene inviato al duodeno subisce l'azione di altri succhi digestivi, enterico, con sostanze a digerire le proteine, carboidrati e grassi.

L'uso di aroma di limone in alimenti e insalate può accelerare il metabolismo della digestione fino al 30%, riducendo quindi la domanda e la demineralizzazione acida intrinseca di cibo non digerito. Nel caso specifico del suo uso nella preparazione di carni e proteine ​​in generale, il succo di limone aggiunge una qualità molto positivo, che è quello, con il suo pH acido associato ad un lavoro enzima, può parzialmente abbattere le catene proteiche, assistendo in opera digestivo, rendendo tali alimenti più leggeri e facili da digerire.

Orange a stagione

Ci sono diversi tipi, ognuno con le proprie caratteristiche. In generale, l'arancia è meno acido del limone ed ha un profumo dolce e rilassante. Il succo d'arancia dalla può essere utilizzato da solo o insieme con la scorza, per condire piatti sia dolci che salati. Ci sono ricette in cui l'acido arancione non è sufficiente per il sapore è intenso, soprattutto quando questo è cotto succo. Un buon trucco è quello di aggiungere gocce di limone in entrate.


In insalate, un succo d'arancia, mescolato con limone, è possibile sostituire l'aceto in una salsa, aggiungendo se il sale, il pepe nero e un buon olio extra vergine di oliva; quando spremuto poco prima di servire, dare la salsa un sapore unico di agrumi, ideale per una calda insalata di gamberi o scampi freschi, cucinati solo il respiro, che ne dite di provare?

1

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Aggiungi Articolo

title
text
Personaggi rimasti: 5000