X la salute Manicure

X la salute Manicure

Quando si va al chiodo, si pensa bene sulla qualità e il livello di prodotti tossici stai usando? pensare americano. E, secondo un rapporto pubblicato sui principali quotidiani degli Stati Uniti, chic non è quello di scegliere saloni di bellezza che hanno la coscienza verde e non solo nel riciclaggio dei materiali o di risparmio idrico. C'è, sostenibilità significa anche offrire prodotti ai clienti che non danneggiano la salute.

A New York, per esempio, ha già una legge che richiede i proprietari di sale per prevedere maschere e guanti ai dipendenti. A San Francisco, in California, c'è anche un sigillo che garantisce la coscienza ecologica delle sale in cui la città si identifica anche gli istituti che utilizzano smalti senza chimici come il toluene, formaldeide e dibutil, trio tossico. Secondo la lista di "Safe Cosmetics California" che provocano problemi come mal di testa, vertigini, irritazione alla pelle e agli occhi, asma e persino il cancro. Il dibutile che migliora l'aspetto di smalto è particolarmente pericoloso per le donne in gravidanza.

Il sequestro aumenta di che in molte sale, scarsa ventilazione aumenta gli effetti di queste sostanze chimiche, in particolare per manicure, che passano tutto il giorno in questi quasi sempre al chiuso. "La nostra preoccupazione è che ci sono molte donne in età riproduttiva lavorare con questi prodotti", spiega Julia Liou, amministratore di salute pubblica che lavora in un gruppo per discutere la sicurezza nei salotti americani.

Qui in Brasile, la buona notizia è che il chiodo principali aziende polacche già rendere i loro prodotti senza questi componenti tossici. Il Colorama, per esempio, assicura che tutte le loro smalti, tranne incolore e basi di trattamento, non contengono allergeni principali di smalti. Impala e Rique hanno anche linee ipoallergenici.

Per scoprire se uno smalto è agenti tossici o si fare cattiva salute, il suggerimento è quello di verificare se il prodotto è registrato presso l'Agenzia di sorveglianza sanitaria nazionale (ANVISA), attraverso il sito ufficiale. E 'bene avere particolare attenzione con solvente per unghie. Dal 2004, l'agenzia ha stabilito i requisiti di regolarizzare questi articoli di bellezza. Secondo la risoluzione, il contenuto di sostanze chimiche controllate non deve superare sessanta per cento.

Per quanto riguarda il servizio di manicure, ci sono alcune linee guida in materia soprattutto di igiene. Coordinamento di sorveglianza sanitaria (COVISA) di San Paolo, per esempio, fornisce un manuale per i proprietari di saloni di bellezza indirizzino la loro manicure. I suggerimenti possono servire i clienti come pure, che dovrebbe essere attento. Partenza:

• Lavarsi le mani prima di rispondere ogni cliente;

• Sterilizzare le pinze, coltelli e altri oggetti metallici, ogni utilizzo

• Aprire il pacchetto di pinze, spatole e altri ottoni davanti al cliente

• Rimuovere gli asciugamani dal sacchetto di plastica di fronte al cliente

• Mantenere il lavoro materiale come il cotone, smalto per unghie, acetone e nuova carta vetrata, disposte in valigie o cassetti

• Mantenere la pentola con il coperchio di cotone

• Chiedere al cliente se avete allergie a smalto o altro prodotto da utilizzare


• Gioca nella spazzatura usa e getta o monouso materiali come il cotone, lime per unghie, protezione dalla tazza e la ciotola, lame, ecc

• Posizionare guanti monouso e rimuovere solo quando hanno finito il lavoro

• Spruzzare etanolo al 70% sulle unghie dei clienti prima che la procedura per prevenire le infezioni

0

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha

Aggiungi Articolo

title
text
Personaggi rimasti: 5000